Contattaci su WhatsApp

Primo incontro gratuito

Il primo colloquio è sempre gratuito, per consentire la reciproca conoscenza, inquadrare la questione, individuare gli obiettivi e verificare la possibilità di assistenza. Si svolge in studio o in videoconferenza.…Scopri di piùPrimo incontro gratuito

Cure mediche per il figlio minore

La richiedente, separata dal marito dal quale aveva avuto un figlio, riferiva la decisione del’ex coniuge di sottoporre il minore a cure mediche senza averla preventivamente interpellata.

La risposta

Nel caso entrambi i coniugi abbiano proceduto al riconoscimento del minore, la potestà genitoriale deve essere esercitata di comune accordo.

Qualora sia necessario sottoporre il minore a cure mediche, quindi, la decisione deve essere concordata fra i genitori e non, salvo cadi di estrema urgenza, imposta da uno solo.

Ove vi sia dissenso circa le modalità, è possibile il ricorso al Giudice Tutelare.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: