Contattaci su WhatsApp

Primo incontro gratuito

Il primo colloquio è sempre gratuito, per consentire la reciproca conoscenza, inquadrare la questione, individuare gli obiettivi e verificare la possibilità di assistenza. Si svolge in studio o in videoconferenza.…Scopri di piùPrimo incontro gratuito

Accesso allo studio – aggiornamento ottobre 2020

Alla luce delle nuove misure di prevenzione per il contagio da Covid, di seguito elenchiamo le indicazioni rilevanti per l’attività del nostro team.

  • È fatto obbligo sull’intero territorio nazionale di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, nonché obbligo di indossarli nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all’aperto a eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi
  • È fatto obbligo di mantenere una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro
  • È fortemente raccomandato a tutte le persone fisiche di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi
  • È fatto obbligo nei locali pubblici e aperti al pubblico, nonché in tutti gli esercizi commerciali di esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente nel locale medesimo, sulla base dei protocolli e delle linee guida vigenti
  • i soggetti con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5°) devono rimanere presso il proprio domicilio, contattando il proprio medico curante
  • in ordine alle attività professionali si raccomanda che:
    1. esse siano attuate anche mediante modalità di lavoro agile, ove possano essere svolte al proprio domicilio o in modalità a distanza;
    2. siano incentivate le ferie e i congedi retribuiti per i dipendenti nonché gli altri strumenti previsti dalla contrattazione collettiva;
    3. siano assunti protocolli di sicurezza anti-contagio, fermo restando l’obbligo di utilizzare dispositivi di protezione delle vie respiratorie previsti da normativa, protocolli e linee guida vigenti;
    4. siano incentivate le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro, anche utilizzando a tal fine forme di ammortizzatori sociali;

Visto quanto sopra, lo studio ha integrato come segue il regolamento per l’accesso in vigore da aprile:

  1. L’accesso è consentito solo previo appuntamento;
  2. Potranno fare ingresso solamente le persone che sono state convocate;
  3. È richiesto il rispetto dell’orario concordato per consentire il distanziamento tra un appuntamento ed il successivo;
  4. Chiunque acceda deve indossare una mascherina (strumento che all’occorrenza verrà fornito dallo studio);
  5. All’ingresso nello studio, le mani dovranno essere igienizzate con apposito gel a disposizione;
  6. Dovrà essere mantenuta una distanza minima di 1,5 mt tra le persone; ogni saluto dovrà avvenire a distanza;
  7. Non ci si può appoggiare al bancone della reception;
  8. Non potranno accedere all’ufficio persone che presentano febbre sopra i 37,5, raffreddore, tosse o altri sintomi influenzali; la temperatura sarà controllata con termoscanner;
  9. Non potranno accedere all’ufficio soggetti che hanno avuto contatti con persone positive al Covid 19 negli ultimi 14 giorni; all’uopo verrà richiesta la sottoscrizione di apposita dichiarazione;
  10. Chi accede si impegna a rispettare tutte le disposizioni previste dalle Autorità e dai vari protocolli;
  11. Chi accede si impegna a informare tempestivamente il personale dell’ufficio di qualsiasi sintomo durante l’appuntamento;
  12. Non è consentito l’uso del bagno da parte del pubblico.
  13. L’accesso allo studio è consentito ad un numero massimo di 6 (sei) persone oltre al personale

È sempre possibile richiedere una appuntamento in videoconferenza:

Rispondi