Sezione Speciale Separazione

Separazione

BERGAMO Legal Separazione è la sezione speciale di Bergamo Legal dedicata al servizio di tutti coloro che si trovano ad affrontare la cessazione della propria relazione coniugale o di convivenza.

L’Avv. Matteo Bertocchi e l’Avv. Daiana Chiappa mettono a disposizione la propria esperienza decennale in materia di diritto di famiglia, al fine di offrire assistenza a 360 gradi a tutti coloro che sono in procinto di separarsi, divorziare o cessare una convivenza.

Le competenze complementari dei professionisti di Bergamo Legal ci consentono di offrire un servizio combinato la cui somma è maggiore delle singole componenti.

In ragione delle abilità relazionali dei professionisti, sviluppate nella gestione delle mediazioni e nella lunga collaborazione con la psicoterapeuta di fiducia dello studio, è stato spesso possibile raggiungere risultati favorevoli nelle trattative finalizzate agli accordi di separazione.

Nel corso degli anni i professionisti di Bergamo Legal hanno anche sviluppato strategie e sistemi finalizzati a velocizzare le tempistiche di separazione e massimizzare le possibilità di consensualizzazione.

La priorità di BERGAMO Legal Separazione è quella di offrire un servizio professionale di qualità, rapido nelle risposte ed attento ai dettagli.

* * *

Offriamo un primo colloquio gratuito per inquadrare il caso e valutare le possibili soluzioni.

* * *

Separazione e divorzio

Questa particolare branca del diritto si interessa anche della famiglia in senso stretto, intesa come nucleo familiare, composto dai coniugi e dai loro figli, stabilisce quali sono i reciproci diritti e doveri tra i membri della famiglia e disciplina compiutamente i rapporti familiari nel momento patologico (ed eventuale) della separazione e del divorzio.

In questa fase di grande conflittualità, ove ciascun coniuge, almeno nella maggior parte dei casi, non riesce a mantenersi lucido e sereno, si inserisce (o si può inserire) il lavoro dell’avvocato, che ha il compito di illustrare chiaramente al cliente, in procinto di separarsi, quali diritti e doveri egli abbia nei confronti dell’altro coniuge e dei figli, e di assisterlo sia nella fase pre giudiziale che in quella giudiziale vera e propria. La crisi della coppia non sempre sfocia in una separazione giudiziale, che è quella più lunga e tormentata, in quanto è possibile per i coniugi, con l’aiuto e l’assistenza tecnica di un legale, concordare direttamente le condizioni della separazione consensuale, dall’affidamento dei figli all’assegno per il mantenimento (del coniuge e dei figli); in questo modo, i coniugi evitano le lungaggini di un giudizio lungo e stressante e arrivano in tempi brevi alla separazione.

Dopo la separazione i coniugi possono chiedere il divorzio (ovvero, utilizzando la terminologia più appropriata la cessazione degli effetti civili del matrimonio / lo scioglimento del matrimonio).

Ma il diritto di famiglia si occupa anche della tutela dei minori in generale, compresi anche i figli naturali, ossia i figli nati da genitori non coniugati.

Quando all’interno della famiglia, sia essa legittima o di fatto sorgono determinate problematiche, che possono portare ad esempio alla necessità o opportunità di imporre limitazioni o restrizioni alla potestà di uno o di entrambi i genitori, interviene un organo giurisdizionale particolare, il Tribunale dei Minori, competente peraltro anche per la materia delle adozioni.
Per quanto concerne poi l’affidamento ed il mantenimento dei figli naturali, ovvero i figli nati da genitori non coniugati, la Corte di Cassazione ha introdotto nel 2007 una significativa innovazione prevedendo un unico giudice per tutte.

* * *

Di seguito l’elenco dei nostri servizi e gli argomenti di questa sezione.

WhatsApp chat