Sezione Speciale Separazione

Tariffe

Applichiamo quattro tipologie di tariffe, a seconda dell’attività richiesta:

  • Soluzione “tariffa fissa“: questa tariffa prevede un compenso fisso per ogni fase della pratica (ad es: studio, introduttiva, istruttoria, decisionale, ecc…) e comprende tutta l’attività svolta per la specifica fase, ad eccezione delle consultazioni, degli appuntamenti, delle udienze e delle trasferte;
  • Soluzione “tariffa mensile“: questa tariffa prevede un compenso fisso mensile che viene richiesto dal momento del conferimento dell’incarico fino alla conclusione dello stesso e comprende tutta l’attività svolta per l’incarico ad eccezione delle consultazioni, degli appuntamenti, delle udienze e delle trasferte;
  • Soluzione “tariffa oraria“: questa è la tariffa applicata agli appuntamenti ed alle udienze, nonché a tutte le attività, espressamente richieste, ulteriori rispetto all’incarico principale affidato;
  • Soluzione “tariffa percentuale“: questa è la tariffa applicata alle attività di recupero crediti e risarcimento danni.

I metodi di pagamento accettati: Contanti (fino al limite di Legge), Assegno, Bonifico, Bancomat, Carta di Credito, ApplePay, PayPal, SatisPay.
Tutti i pagamenti continuativi avvengono tramite addebito diretto su conto corrente o carta di credito.

Il primo incontro per l’inquadramento del caso è gratuito (scopri perché).

Il costo ordinario per la consulenza è di € 60 (oltre CPA 4% ed IVA 22%) ogni 15 minuti.

NON operiamo con il patrocinio a spese dello Stato.

WhatsApp chat