Sinistro stradale

Il richiedente riferiva di essere stato vittima di un incidente stradale nel quale la conducente dell’altra vettura si riconosceva in torto e veniva compilata e sottoscritta la c.d. la constatazione amichevole.

Lo stesso riportava a causa dell’incidente danni fisici le cui conseguenze continuavano a protrarsi.

La risposta

In situazioni simili è bene rendere noto alla controparte ed alle assicurazioni che dal sinistro sono derivati danni alla persona, per i quali siintende chiedere il risarcimento.

Risulta necessario, inoltre, conservare e trasmettere tutti i documenti medici e le fatture per le prestazioni mediche ricevute.

Un Avvocato può agevolare la gestione delle trattative con il liquidatore nominato dall’Assicurazione.

Rispondi

Open chat
1
Benvenuti su Bergamo Legal. Se lo desidera ci può esporre gratuitamente il Suo caso tramite WhatsApp.
Nel caso, per agevolare il contatto, ci può scrivere:
- il Suo nome;
- la Sua città di residenza (se diversa da Bergamo);
- il tipo di questione per cui ci contatta (ad es.: separazione, eredità, condominio, sfratto, contrattualistica, recupero crediti, diritto societario, sanzioni e tributi, ecc...).