Sinistro stradale

Il richiedente riferiva di aver subito un incidente stradale e di trovarsi nella condizione di passeggero della vettura. A causa di tale incidente riportava un colpo di frusta e restava legittimamente assente dal lavoro a titolo di infortunio.

La risposta
In qualità di terzo trasportato il richiedente ha diritto di richiedere il risarcimento dei danni patiti al conducente, al proprietario del veicolo nonché all’assicurazione del veicolo sul quale viaggiava.
La Legge prevede che la liquidazione dei danni biologici abbia luogo solo a fronte dell’avvenuta guarigione certificata da un medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
1
Benvenuti su Bergamo Legal. Se lo desiderate ci potete esporre gratuitamente il Vostro caso tramite WhatsApp.
Nel caso, per agevolare il contatto, ci potete scrivere:
- il Vostro nome;
- la Vostra città di residenza;
- il tipo di questione per cui ci contattate.