Arbitrato e cessione delle quote societarie

La clausola compromissoria prevista dallo statuto di una società per le controversie tra soci e tra soci e società non è applicabile in caso di cessione di quote.

Le controversie relative alle obbligazioni derivanti da un contratto di cessione di quote sociali esulano dal campo di applicazione della clausola arbitrale statutaria riferita alle controversie tra soci e società e tra soci, in quanto, considerata l’intervenuta cessione delle quote, esse non vertono tra soci.

Rispondi

Open chat
1
Benvenuti su Bergamo Legal. Se lo desidera ci può esporre gratuitamente il Suo caso tramite WhatsApp.
Nel caso, per agevolare il contatto, ci può scrivere:
- il Suo nome;
- la Sua città di residenza (se diversa da Bergamo);
- il tipo di questione per cui ci contatta (ad es.: separazione, eredità, condominio, sfratto, contrattualistica, recupero crediti, diritto societario, sanzioni e tributi, ecc...).